ORARI DELLE SANTE MESSE A PARTIRE DA SETTEMBRE 2020

A partire da Settembre 2020, fino a quando non sarà trovato un vaccino che renda sicura la partecipazione di tutti alle Sante Messe, la Parrocchia di San Magno ha deciso i seguenti orari e luoghi per le celebrazioni:

 

SANTE MESSE FERIALI

Da Lunedi al Sabato: Ore 09.00 in Basilica San Magno (190 posti)
Da Lunedì al Venerdi: Ore 16.00 in Santuario (40 posti)

Riprende ogni giovedì in Basilica di San Magno
ore 17.30 Adorazione Eucaristica e Confessioni 
(190 posti)
ore 18.30 Santa Messa dello Spirito Santo (190 posti)

 

SANTE MESSE PREFESTIVE

Sabato: Ore 16.30 in Basilica San Magno (190 posti)
Sabato: Ore 18.00 in Basilica di San Magno (190 posti)

 

SANTE MESSE FESTIVE

Domenica: Ore 9.00 in Basilica San Magno (190 posti)
Domenica: Ore 10.00 in Basilica San Magno (190 posti)
Domenica: Ore 11.30 in Basilica San Magno (190 posti)
Domenica: Ore 18.00 in Basilica San Magno (190 posti)

 

Tra sabato e domenica la parrocchia San Magno offrirà la possibilità di 6 messe in spazi certificati. L’accesso alla Basilica sarà contingentato e regolato da alcuni volontari che, indossati dispositivi di protezione individuale e un segno di riconoscimento, garantiranno il rispetto delle norme per la partecipazione in sicurezza alle celebrazioni, gestiranno l’ingresso e l’uscita dei fedeli dalle chiese e provvederanno all’igienizzazione dei luoghi al termine della celebrazione.

Per chi non potesse recarsi in chiesa rimane comunque garantita la trasmissione in streaming delle Sante Messe sul portale della parrocchia che ricordiamo che HA VALORE SOLO PER LE PERSONE INFERME.

 


 

Ricordiamo le NORME SANITARIE da rispettare:

I fedeli che parteciperanno alle funzionidovranno essere muniti di MASCHERINE.
Durante le Messe è sospeso lo SCAMBIO DELLA PACE .
Le OFFERTE verranno raccolte in appositi contenitori alla fine delle Messa. Ricordiamo che da circa tre mesi non vengono raccolte. Per questo la Parrocchia è in sofferenza. Per la DISTRIBUZIONE DELLA COMUNIONE i fedeli stanno al loro posto. I Sacerdoti dopo aver igenizzato le mani passeranno tra i fedeli. Chi deve ricevere l’Eucarestia stende le mani, sulle quali il Sacerdote depositerà la particola. (Per i dettagli vedi LOCANDINA cliccando qui ed esposta nelle Chiese)