PROPOSTA ESTIVA SUMMERLIFE 2020

 

NEWS 

Da oggi è disponibile il MODULO DI PRE-ISCRIZIONE alla proposta estiva della Parrocchia san Magno. Attraverso il progetto Summer Life invitiamo i ragazzi a riavvicinarsi agli altri in modo nuovo e soprattutto a riprendere e continuare un cammino di avvicinamento a Gesù, che sebbene in questi mesi non si sia mai interrotto, ha dovuto necessariamente adeguarsi alla situazione contingente. Continuiamo quindi a camminare… sicuramente in maniera nuova, ma proponiamo ai ragazzi di camminare verso un'unica mèta, l’incontro con Gesù, e sulla stessa via, il Vangelo. Le attività si svolgeranno nell’Oratorio San Magno, su due turni indicativamente dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18. I bambini e ragazzi potranno essere iscritti per tutto il periodo o per periodi più brevi. In numero dei ragazzi che verrà accolto è strettamente connsso al numero di adulti volontari che si sono resi disponibili nel rispetto delle norme di sicurezza ministeriali. Il progetto formativo, previa approvazione del Comune, sarà disponibile nei prossimi giorni sul sito della Parrocchia di San Magno.

Si prega di compilare entro e non oltre 

MARTEDI' 6 GIUGNO 2020 

ore 12.00

CLICCA PER COMPILARE

MODULO PRE-ISCRIZIONE PROPOSTA ESTIVA

 

Il Progetto

Quest’estate così inedita porta con sé un sano desiderio di divertimento, di socialità e di amicizia.

Non possiamo dimenticare però i mesi di lockdown appena trascorsi, che hanno provocato un cambiamento nel vissuto emozionale e cognitivo sia nei bambini che negli educatori.

Questo “vissuto” chiede di essere condiviso e ri-significato.

L’idea di fondo che attraversa “Summerlife” è di offrire strumenti per riappropriarsi della realtà. Quelli appena passati, sono stati mesi di grande isolamento nelle case: per l’esperienza dei più piccoli non è stato necessariamente un tempo brutto o negativo, ma sicuramente non è stato un tempo “pieno” perché sempre privato di qualcosa. Risuona allora da più parti il desiderio e la necessità di ripartire, non solo economicamente, ma anche socialmente, facendo tesoro degli apprendimenti, spesso inconsapevoli ed obbligati, provocati appunto dal virus.

Risuona spesso questa frase: “niente sarà più come prima”, evocando un automatico e inevitabile cambiamento personale e sociale.

L’augurio è di assumere questa prospettiva di conversione a partire dalle piccole cose quotidiane…realtà semplici su cui tornare a porre i nostri occhi dopo mesi di lontananza: per apprezzare il bello e ricostruirne il senso.

Una mascherina coprirà bocca e naso, due fastidiosi guanti imprigioneranno le mani, ma gli occhi saranno liberi… e più attenti che mai ad osservare il bello del mondo che ci circonda!

Con un’attenzione particolare alle diverse fasce d’età (bambini, preadolescenti, adolescenti), il progetto Summer Life si propone i seguenti obiettivi educativi:

  • Riconnettere le giovani generazioni con la vita e con la realtà, fuori dalle mura della propria casa
  • Riappropriarsi della propria storia, condividendo emozioni e apprendimenti di questi mesi trascorsi lontani, o meglio, a distanza;
  • Restituire la fiducia nei legami familiari, amicali e comunitari;
  • Riscoprire il territorio da cui si è stati lontani per guardarlo con occhi e sogni nuovi
  • Continuare a scoprire la bellezza delle piccole cose anche in un mondo più grande.

Per gli adolescenti in particolare sarà un’estate nuova… si costruirà un progetto “ad hoc” di coinvolgimento e attivazione di responsabilità reali, saranno coinvolti in maniera del tutto inedita e originale, non necessariamente come animatori dei più piccoli.

L’AUSPICIO È CHE SIA UN’ESTATE PER GUARDARE CON OCCHI NUOVI LE COSE DI SEMPRE, RINTRACCIANDO IN ESSE I SEGNI DI QUANTO ACCADUTO.

 

Il Nostro Progetto

In questa pagina raccoglieremo tutte le informazioni sulla

PROPOSTA ESTIVA

L’equipe è al lavoro per creare un progetto sicuro e di qualità per i ragazzi e gli adolescenti della nostra parrocchia.

L’avvicinarsi del periodo estivo rende opportuna qualche comunicazione in merito alla gestione dell’oratorio estivo 2020, un appuntamento significativo per i nostri ragazzi e un servizio importante per le nostre famiglie.

Da tempo ci stiamo interrogando su quali iniziative attivare in un contesto reso fortemente problematico dalla pandemia in atto. Le recenti prescrizioni della cosiddetta “Fase 2” chiedono ad es. di operare (sempre nel rispetto delle regole sul ‘distanziamento’) con gruppi stabili di max 10 ragazzi (7 se bambini della primaria) affidati alla responsabilità di un adulto, considerando dunque anche gli adolescenti non quali animatori ma come fruitori di un servizio di assistenza.

In base a queste premesse risulta improponibile un oratorio sullo schema di quanto tradizionalmente attivato negli anni passati che vedeva la presenza di un notevole numero di iscritti lungo l’intero arco della giornata (pranzo compreso) e degli adolescenti come protagonisti a fianco dei ragazzi. Salvo cambiamenti dell’ultima ora è dunque opportuno valutare diverse soluzioni da parte di quanti hanno l’esigenza di veder custoditi i loro figli in modo stabile e continuativo.

Da parte nostra rimane forte il desiderio di offrire spazi di incontro e di animazione per i ragazzi e adolescenti, in modalità che stiamo valutando in dialogo con tutti gli oratori della città. Appena possibile sarà nostra premura comunicare informazioni al riguardo.

Come e più delle altre estati si rende tuttavia necessaria la collaborazione di ADULTI e GIOVANI disponibili almeno in alcuni momenti della settimana per attivare quanto sopra. Contiamo sulla disponibilità e collaborazioni di tutti coloro che hanno frequentato l’oratorio, lo frequentano e hanno a cuore la proposta educativa, tipica della comunità cristiana. Più giovani e adulti saremo, più ragazzi potranno tornare ad abitare gli oratori questa estate.

Ecco di seguito un breve ritratto delle figure che renderanno possibile e realizzabile la Proposta Estiva 2020.

 

OPERATORI RESPONSABILI DI MICROGRUPPI

Le linee guida prevedono un’attività divisa in piccoli gruppi secondo il seguente rapporto:

1.   3-5 anni (grandi scuola materna): 1 operatore ogni 5 bambini

2.   6-11 anni: 1 operatore ogni 7 bambini

3.   12-17 anni: 1 operatore ogni 10 bambini

Gli operatori di microgruppi devono avere un’età compresa tra i 18 e i 60 anni e devono offrire disponibilità settimanale (sul turno della mattina, su quello del pomeriggio o su entrambi i turni) per garantire stabilità ai microgruppi nel rispetto delle norme di sicurezza

Quali i compiti dell’operatore?

  • Accoglienza dei bambini affidati
  • Svolgimento delle attività previste
  • Controllo che i dispositivi di protezione individuale siano correttamente utilizzati
  • Rispetto del distanziamento interpersonale
  • Rispetto delle norme igieniche (igienizzazione delle mani ogni cambio attività)
  • Riordino e igienizzazione degli ambienti
  • Igienizzazione del materiale e controllo che il materiale sia correttamente riposto in maniera che non possa essere utilizzato da soggetti esterni al microgruppo
  • In caso di attività in spazio chiuso, provvedere all’areazione costante del locale

LUN.-VEN.                      Orario antimeridiano 8.00-12.00

                Orario pomeridiano 14.00-18.00

 

Gli operatori saranno invitati a un INCONTRO (con modalità da definire) su:

1.   Prevenzione COVID-19

2.   Utilizzo dispositivi di protezione individuali

3.   Norme igieniche

4.   Spazi a disposizione al fine gestire al meglio l’attività da proporre.

 

 

ADDETTI ALLA SEGRETERIA

Si occupano di fornire informazioni agli utenti, di iscrizioni alle attività esterne (qualora previste), della prima accoglienza, vegliando che gli accompagnatori non accedano agli spazi destinati all’attività dei ragazzi.

Si preoccupano che siano rispettate le distanze interpersonali tra le persone in attesa di accedere alla struttura.

Dopo aver invitato le persone in ingresso all’igienizzazione delle mani, verificano lo stato di salute dell’utente misurando la temperatura corporea con termometro senza contatto (disinfettato prima dell’uso o in caso di contatto accidentale)

Gli addetti alla segreteria saranno operativi nei seguenti orari:

LUN.-VEN. Orario antimeridiano 8.00-9.00

                 Orario pomeridiano 14.00-15.00

Poiché non occorre che queste figure siano stabili, è gradita anche la disponibilità per un solo giorno alla settimana.

 

 

ADDETTI ALLE PULIZIE E ALLA SANIFICAZIONE

Siamo ormai tutti consapevoli che il rischio di contagio da COVID-19 si può limitare attraverso una corretta igienizzazione e sanificazione degli oggetti, degli ambienti e delle superfici. Gli addetti alle pulizie si occuperanno di garantire che gli ambienti siano sanificati al termine di ogni turno. Si occuperanno altresì della sanificazione dei servizi igienici.

Agli addetti alle pulizie e sanificazione chiediamo disponibilità (anche di un solo giorno alla settimana) nei seguenti orari:

LUN.-VEN. Orario antimeridiano 12.30-13.30

              Orario pomeridiano 18.00-19.00

 

 

ADDETTI AL SERVIZIO BAR

Si occuperanno della gestione del bar, curando che vengano evitati assembramenti e che vengano rispettate le norme igieniche. Anche per queste figure non è richiesta disponibilità settimanale continuativa.

Agli addetti al servizio bar chiediamo disponibilità (anche di un solo giorno alla settimana) nei seguenti orari:

LUN.-VEN. Orario antimeridiano 10.30-11.30

              Orario pomeridiano 16.30-17.30

 

 

Il MODULO VOLONTARI

 

A tal proposito vi chiediamo la gentilezza di notificare la vostra disponibilità entro martedì 2 Giugno 2020:

Usando questo

MODULO PER I VOLONTARI

è importante Clicca per compilare